24 ore a Mosca con Svetlana

Cosa le piace di questa città? La sua energia, il ritmo di vita, la varietà: a Mosca non ci si annoia mai. Che cosa non si può non vedere, la prima volta che la si visita? I luoghi turistici più famosi sono imprescindibili: il Cremlino e i suoi musei, la Piazza Rossa, il Teatro Bol’ˇsoj, la Galleria Tret’jakov. Che cosa c’è da scoprire per chi ci ritorna? La regione intorno a Mosca, Podmoskov’e, con le vecchie tenute signorili. Le cittadine hanno una storia antica: sono vicino alla capitale, ma è…

Read More

Francesco: “A Londra ce l’ho fatta”

Francesco Fusaro, 35 anni, una laurea in Lettere e un sogno nel cassetto: lavorare nell’industria musicale. In Italia nessuna possibilità: emigra a Londra. E nel giro di qualche mese ottiene quello che aveva sempre sognato. Oggi è content specialist di YouTube Music e dj a Londra. “Amo il giornalismo e la musica: in Italia non sarei riuscito a viverci. A Londra ce l’ho fatta” Francesco Fusaro, 35 anni, una laurea in Lettere e un sogno nel cassetto: lavorare nell’industria musicale. In Italia nessuna possibilità: emigra a Londra. E nel giro…

Read More

Paola Masuzzo, il Belgio mi offre opportunità

Paola Masuzzo, 35 anni, siciliana, si è trasferita otto anni fa per fare un dottorato in Bioinformatica. Ora è Data Scientist a Ghent per una multinazionale e ricercatrice per l’Institute for Globally Distributed Open Research and Education. “Tornare in Italia? Mi piacerebbe moltissimo, ma oggi non potrebbe offrirmi le stesse opportunita’ che ci sono in Belgio” Ho cercato lavoro in Italia ma o ero troppo qualificata o avevo poca esperienza. In più, le poche posizioni per cui andavo bene erano a malapena retribuite. L’Italia mi ha formata come pochi sistemi educativi al mondo avrebbero potuto fare ma…

Read More

Il Regno Unito lascia l’Unione Europea

brexit

Dopo mesi passati “sulla soglia”, adesso il Regno Unito è uscito davvero dall’Unione Europea. E se il 29 gennaio 2020 (con il voto dell’Europarlamento) segnerà una data storica nelle vicende continentali, gli effetti scriveranno righe importanti sulle pagine torinesi. Dal 31 gennaio, domani, la Ue perde il primo Paese nella sua “esistenza” (Londra aveva aderito nel 1973, 47 anni fa), ma soprattutto Torino perde – o quantomeno vede allontanarsi – un buon cliente, per non dire ottimo. E questo potrebbe complicare un po’ gli scambi futuri. Soprattutto se, entro la fine dell’anno, Gran Bretagna e Irlanda del…

Read More

Lucia vola a Cuba

Ciao! Sono Lucia e partirò dall’Italia con voi per accompagnarvi in un luogo magico: Cuba! Ho già visitato Cuba in 3 differenti occasioni. La prima volta ho deciso di noleggiare un’auto e farmi tutto il Nord dell’Isla Grande, fino a raggiungere Trinidad.  La seconda, con l’esperienza alle spalle e con memoria di come sono le strade cubane, ho deciso di visitarla con un autista privato e di recarmi nel centro e nel Sud di questo fantastico paese. La terza volta con un gruppo di dieci fantastiche donne lo scorso anno. Puoi leggere…

Read More

Aprire un negozio a Malta

malta

Malta è uno dei paesi Europei con più vantaggi in termini di tassazione: l’aliquota per le società e le persone fisiche è al 35% e non vi sono trattenute fiscali, né tasse patrimoniali, né imposta di proprietà e la VAT (IVA) massima è al 18%, con diverse riduzioni in base alla categoria merceologica. I redditi soggetti a tassazione diretta sono: redditi d’impresa; lavoro autonomo; lavoro dipendente; reddito da investimenti; reddito da capital gains. APRIRE UN’ATTIVITA’ A MALTA: TASSAZIONE Sui redditi d’impresa: Ogni società maltese deve versare un’aliquota d’imposta del 35% sul reddito imponibile, in tre acconti annuali, uno ogni…

Read More

Simone apre a Malta la sua Panineria

Sono due italiani i proprietari della panineria più famosa della Valletta, si chiama The Submarine ed è stata aperta due anni fa da Luana Gaudeano, 27 anni, e Simone Cavarretta, 33. Si colloca al primo posto su Tripadvisor e vende 150 panini al giorno (fino a un massimo di 500 nei festivi). Aprire una panineria a Malta Il titolare aveva un bar nella provincia di Bologna ma un giorno litigò pesantemente con il suo socio e così decisi di trasferirsi a Malta. “Eravamo venuti a Malta in vacanza, abbiamo notato…

Read More