Miriam: giro il mondo con pochi soldi

Ciao a tutti sono Miriam e sono due anni che viaggio per il mondo da sola con pochi soldi zaino in spalla e auto-barco..stop, ora mi trovo nel fiume dell’Amazzonia nella provincia del Para dopo aver attraversato l’Atlantico in Barca a vela. Il mio viaggiare oltre che scoprire luoghi è anche un viaggio all’interno delle persone alla ricerca di me stessa, un cammino di evoluzione interiore. Fluedo insieme alla vita in armonia con le leggi universali naturali. Be’ se devo raccontare un viaggio, racconto quello appena vissuto: l’attraversa atlantica in…

Read More

Lascio Tenerife e torno in Italia

Francesca dopo anni passati a Tenerife decide di lasciarla raccontando in una mail la sua storia. “Mi presento, mi chiamo Francesca. Nel 2017 mi sono trasferita a Tenerife con il sogno di andare a lavorare e quindi vivere in un “paradiso” mezzo caraibico europeo. Dopo i primi mesi di euforia però mi sono dovuta ricredere, a parte il lavoro che scarseggia veramente tanto il problema sono i tanti italiani che non cercano altro di fregarti in qualche modo. Sono tornata in Italia alla fine dell’anno scorso. Per me è stata…

Read More

Francesco: “A Londra ce l’ho fatta”

Francesco Fusaro, 35 anni, una laurea in Lettere e un sogno nel cassetto: lavorare nell’industria musicale. In Italia nessuna possibilità: emigra a Londra. E nel giro di qualche mese ottiene quello che aveva sempre sognato. Oggi è content specialist di YouTube Music e dj a Londra. “Amo il giornalismo e la musica: in Italia non sarei riuscito a viverci. A Londra ce l’ho fatta” Francesco Fusaro, 35 anni, una laurea in Lettere e un sogno nel cassetto: lavorare nell’industria musicale. In Italia nessuna possibilità: emigra a Londra. E nel giro…

Read More

Paola Masuzzo, il Belgio mi offre opportunità

Paola Masuzzo, 35 anni, siciliana, si è trasferita otto anni fa per fare un dottorato in Bioinformatica. Ora è Data Scientist a Ghent per una multinazionale e ricercatrice per l’Institute for Globally Distributed Open Research and Education. “Tornare in Italia? Mi piacerebbe moltissimo, ma oggi non potrebbe offrirmi le stesse opportunita’ che ci sono in Belgio” Ho cercato lavoro in Italia ma o ero troppo qualificata o avevo poca esperienza. In più, le poche posizioni per cui andavo bene erano a malapena retribuite. L’Italia mi ha formata come pochi sistemi educativi al mondo avrebbero potuto fare ma…

Read More

Simone apre a Malta la sua Panineria

Sono due italiani i proprietari della panineria più famosa della Valletta, si chiama The Submarine ed è stata aperta due anni fa da Luana Gaudeano, 27 anni, e Simone Cavarretta, 33. Si colloca al primo posto su Tripadvisor e vende 150 panini al giorno (fino a un massimo di 500 nei festivi). Aprire una panineria a Malta Il titolare aveva un bar nella provincia di Bologna ma un giorno litigò pesantemente con il suo socio e così decisi di trasferirsi a Malta. “Eravamo venuti a Malta in vacanza, abbiamo notato…

Read More